Paper Dreams: Five Questions to Maud Vantours

Motif-41

maud

Maud Vantours is the young french artist that with paper and scissors changed the easthetics of many luxury brands’ windows . With the aim of transcending a simple material and turning it into a work of art, She sculpts in 3D, superimposing papers and colors, and creating fascinating patterns that intrigued the likes of Guerlain, Tag Heuer, Saint Laurent and Lancôme.

Maud Vantours è la giovane artista francese che ha rivoluzionato le vetrine dei brand di lusso solo con l’ausilio di forbici e carta. Partendo dall’idea di trascendere un materiale semplice per trasformarlo in un’opera d’arte, usualmente si dedica a sculture in 3, sovrapponendo carta e colori e creando un insieme di pattern che hanno guadagnato tra gli altri i favori di Guerlain, Tag Heuer, Saint Laurent e Lancôme.

 

MOTIF-2

Why did you choose paper to express yourself

What I like about paper is its flexibility. I work with paper since a long time and there is always a new way to use it. Paper is a material which offers many textures, aspects and colors, and I like to mix all these possibilities.

Perché hai scelto la carta come materiale d’espressione?

Quello che mi piace della carta è la sua flessibilità. Lavoro con la carta ormai da molto tempo, e ci sono sempre nuovi modi di utilizzarla. E’ un materiale che offre così tante texture, angoli e colori, e quello che mi piace è sperimentare tutte le possibilità percorribili.

What comes first when you are creating? Shapes, colors.. ?

Actually, I have four steps in my work process. The first one is to find the concept, the idea. Second, to create the graphic design. Third is to choose the color matchings, then the last step is the production of paper and volume.

Da cosa parti quando stai creando? Dalle forme, dai colori.. ?

Seguo quattro step nel mio processo creativo. Il primo è trovare il concetto, l’idea. Il secondo, creare il graphic design. Il terzo, creare gli abbinamenti di colori, e come ultimo passo, c’è la produzione di carta e volume.

Arjowiggins-2-471x667

Is there anything that inspires you particularly in your art, or you take inspiration from everything that is around you?

The inspiration can comes from anything, an exhibition, a book, an ad.. I try to vary my trend inspirations because I want to propose something new for every project. Every time I want to try something I’ve never done. I do lots of researches, look for new samples and try more complicated shapes, new graphic designs, colors or materials to find new orientations.

C’è qualcosa che ti è particolarmente d’ispirazione per la tua arte, o sei ispirata da tutto ciò che ti circonda?

Per me l’ispirazione viene un po’ da ovunque, da una mostra, un libro, una pubblicità.. Cerco di variare i tipi d’ispirazione perché ci tengo a proporre qualcosa di nuovo per ogni progetto: voglio sempre provare qualcosa che non ho mai fatto prima. Faccio moltissima ricerca, scovo nuovi sample e provo forme sempre più complicate, nuovi design grafici, colori e materiali, per trovare un orientamento sempre nuovo.

How did you get at your very young age to work with big luxury brands? What do you think can be appealing of your art from their perspective?

I think luxury brands are always looking for new things, new aestetics, technics… And artists’ different works can offers them a perspective for their upcoming projects.

I brand di lusso ti hanno notata nonostante la tua giovane età: cosa ritieni che li abbia conquistati della tua arte?

Penso che i brand di lusso siano sempre alla ricerca di nuove idee, estetiche, tecniche… E i lavori dei diversi artisti sono in grado di dare loro nuove prospettive per i progetti che vogliono realizzare.

Paulette

Do you have future projects that involve new materials?

Paper is one of my favorite medium but I’m not exclusive. I use leather, plastic, metal as well. I like to mix all those meterials to create rich and surprising effects.

Hai in mente nuovi materiali per i tuoi progetti a venire?

La carta è uno dei miei materiali preferiti, ma non l’unico che uso. Utilizzo anche pelle, plastica e metalli. Mi piace mischiarli anche tra di loro per creare degli effetti ricchi e sorprendenti.

Discover Maud Vantour’s official site and Instagram

Scoprite qui il sito ufficiale e Instagram di Maud Vantours

 

Writer, social media manager, content editor and illustrator. In love since forever with art, photography, music, travelling, fashion and design. Lived in New York and London, currently living between London and Milan.

Comments are closed.